Competenze e Conoscenze Attese per i Laureati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Descrizone sintetica delle principali conoscenze e competenze attese per i laureati del Corso di Laurea IN iNformatica, articolate secondo lo schema detto dei "descrittori di Dublino" della Comunità Europea:

A: Conoscenza e capacità di comprensione

A-1: metodologie di sviluppo e di analisi degli algoritmi,

A-2: linguaggi di programmazione di tipo classico e orientati agli oggetti, e framework di sviluppo

A-3: metodologie e tecniche di sviluppo di software,

A-4: struttura, organizzazione e sicurezza dei sistemi di calcolo,

A-5: metodologie e tecniche del calcolo parallelo e distribuito,

A-6: struttura, organizzazione e sicurezza delle reti di calcolatori,

A-7: metodologie e tecniche di gestione delle basi di dati,

A-8 metodologie e tecniche di gestione di dati geografici,

A-9: metodologie e tecniche di trattamento delle immagini,

A-10: struttura e organizzazione di applicazioni web,

A-11: aspetti di base dell'economia e dell'organizzazione aziendale,

A-12: fondamenti di analisi matematica, di algebra lineare, di calcolo delle probabilità, di analisi numerica,

A-13: fondamenti di metodologie e risultati di base della fisica classica.

B: Capacità applicative

B-1: risoluzione computazionale di un problema,

B-2: sviluppo e analisi di complessità di algoritmi,

B-3: sviluppo e validazione di software,

B-4: uso e scelta consapevole dei principali linguaggi di programmazione e di framework di sviluppo,

B-5: uso e scelta consapevole di librerie e sistemi software per i principali ambiti applicativi,

B-6: sviluppo di applicazioni per il trattamento di immagini,

B-7: sviluppo di applicazioni web,

B-8: progetto e analisi delle prestazioni di reti di calcolatori Lan di piccole dimensioni e complessità,      

B-9: sviluppo di applicazioni per sistemi mobili e sistemi embedded,

B-10: sviluppo di applicazioni per sistemi di calcolo ad architettura avanzata.

C: Autonomia di giudizio

C-1: valutazione e interpretazione dei risultati di una computazione,

C-2: valutazione dell’efficacia e dell’efficienza di una sapplicazione software,

C-3: valutazione di sicurezza informatica,

C-4: principi di deontologia professionale.

D: Abilità nella comunicazione

D-1: comunicazione scritta e orale in lingua italiana e, a livello almeno elementare, in lingua inglese,

D-2: presentazione di una applicazione software e redazione di documentazione d’uso,

D-3: capacità di lavorare in gruppo,

D-4: divulgazione di informazioni su temi di attualità in informatica,

E: Capacità di apprendere

E-1: consultazione di materiale bibliografico,

E-2: individuazione e consultazione di banche dati, repository e altre informazioni in rete,

E-3: uso strumenti per l’aggiornamento continuo delle conoscenze in informatica.